fa.r.m.

Nasce Eisbolè – Conferenza stampa

Lascia un commento

10 mappa donne mostra

Cgil Toscana: In Italia nel 2016 il valore complessivo della movimentazione della armi ha fatto registrare un +84,9% sul 2015. E’ tempo di lavorare per la pace

Eìsbolè, un progetto di Fa.R.M. , Atlante delle Guerre e dei Conflitti nel Mondo e Associazione 46° Parallelo. Un teatro di impegno, che diventa cortometraggio e docufilm per tenere viva l’attenzione sul tema dei conflitti, sul fenomeno migratorio dovuto alle guerre e non solo. Conferenza Stampa giovedì 18 maggio ore 12.00 in via Pier Capponi

Firenze 16.05.2017.- “Nel 2016, in Italia, il valore complessivo delle licenze di esportazione ed importazione di armi, compresi gli importi derivanti dalle licenze per operazioni di intermediazione e quelli relativi alle licenze globali di progetto e di trasferimento è stato di € 15.669.969.154,61, registrando un aumento del 84,9% rispetto all’anno 2015”. Un dato, tratto dalla relazione del governo  al parlamento di qualche giorno fa. Un dato impressionante – peraltro accompagnato da una diminuzione della manodopera impiegata-, ma che non stupisce. Sono ad oggi, infatti, trentasei le guerre e tredici le situazioni altamente conflittuali attive nel pianeta come ci informa l’Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo. Da questa situazione promana il fenomeno dei profughi che per sfuggire ai conflitti si sottopongono a condizioni inimmaginabili attraverso il deserto prima e nel mare poi, sfruttati, malmenati, qualche volta uccisi,  da trafficanti di uomini, per raggiungere l’Europa. A migliaia non ce la fanno e trovano la loro tomba in fondo al mare o nelle dune del deserto. Oltre un milione nel solo 2015, secondo Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), quelli approdati nel vecchio continente.  E’  tempo di lavorare per la pace.

Hanno deciso di non stare con le mani in mano Cgil Toscana, Fondazione Finanza Etica, Legambiente, Arci, Anpi,  con il patrocinio del Consiglio Regionale, partecipando al progetto Eìsbolè di di Fa.R.M. , Atlante delle Guerre e dei Conflitti nel mondo & Associazione 46° Parallelo. Un teatro di impegno, che diventa cortometraggio e docufilm per tenere viva l’attenzione sul tema dei conflitti, sul fenomeno migratorio dovuto alle guerre e non solo.

Il progetto sarà presentato in una

CONFERENZA STAMPA
GIOVEDÌ 18 MAGGIO 2017 ORE 12.00
C/O CGIL REGIONALE (saletta 1° piano)
VIA PIER CAPPONI, 7 FIRENZE

presenti i protagonisti del progetto.

 

Annunci

Autore: giusisalis

Sono quello che scrivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...