fa.r.m.

Cambia gioco

“Giocare, un verbo bellissimo se si pensa comunemente, un incubo per me”

Antonio, giocatore compulsivo

Il laboratorio affronta il problema delle ludopatie e delle problematiche ad esso collegate a partire da testimonianze dirette.

I ragazzi vengono condotti, attraverso una metodologia teatrale, alla scrittura di brevi storie che mettano in risalto i momenti critici delle situazioni precedentemente individuate, per poi immaginare insieme le vie d’uscita mettendole in scena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...