fa.r.m.

Parole e pregiudizio

Laboratorio sulla micro narrazione per imparare ad approfondire il senso delle parole e la loro percezione: dalle parole alla scrittura alla messa in scena.

Il mondo è in movimento e probabilmente va più veloce della capacità di cambiamento della nostra società: paura, ignoranza, informazione distorta sono alla base dei pregiudizi.

Tutti i pregiudizi: quelli che rendono complessi i rapporti uomo/donna, quelli che impediscono l’incontro e la conoscenza. Trasversali.

Quello di cui c’è bisogno è un’attitudine diversa alla comprensione della realtà (in continua evoluzione), alla conoscenza dell’altro. Non verità granitiche ma una sana curiosità, il dubbio e non la conferma.

E c’è bisogno anche di imparare a usare le parole, poche parole ma efficaci, perché la mistificazione passa anche dalle parole: ruspa, invasione, femminuccia, cose da maschi…

Annunci